Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto il 5 Giu 2015 su Coordinamento Territoriale | 0 commenti

Pd: i cittadini chiedono risposte. L’amministrazione chiarisca le sue intenzioni su La Fabbrichina

Pd: i cittadini chiedono risposte. L’amministrazione chiarisca le sue intenzioni su La Fabbrichina

“E’ trascorso ormai un anno dalle elezioni amministrative, tuttavia ancora non è ancora chiaro il destino de ‘La Fabbrichina’ ”. Con queste parole il gruppo consiliare del Partito democratico di Colle Val d’Elsa interviene in vista del prossimo consiglio comunale colligiano in programma lunedì 8 giugno.

“E’ inaccettabile e incomprensibile – prosegue il Pd cittadino – l’avarizia di notizie fornite da questa Amministrazione sul progetto di recupero e riqualificazione urbana dell’area industriale de La Fabbrichina e su quanto sta avvenendo ai principali attori coinvolti, Colle Promozione e New Colle.

I cittadini esigono risposte. Per questo chiederemo al Sindaco, con la presentazione di una mozione nel prossimo consiglio comunale, di informare l’intera cittadinanza, attivando tutti gli strumenti di comunicazione idonei, sullo stato di attuazione del progetto”.

“Riteniamo, inoltre, indispensabile l’attivazione immediata di un percorso di progettazione partecipata su La Fabbrichina, che veda protagonisti i cittadini e la verifica urgente sulle condizioni di abbandono e degrado in cui versa oggi il cantiere, affinché possano essere eliminati gli elementi di pericolosità e insalubrità ove presenti”.

“Amministrare insieme ai cittadini, portatori di bisogni vecchi o nuovi, significa – conclude il Pd – poter contare su competenze, capacità e risorse preziose per migliorare la qualità della vita dell’intera comunità. Soltanto in questo modo potranno essere fatte scelte programmatiche condivise e trasparenti: quella trasparenza strumento principale per assicurare l’imparzialità nei rapporti con i cittadini e la verificabilità delle azioni svolte e dei risultati ottenuti”.

468 ad

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *