Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto il 30 Mag 2014 su Comunicati Stampa, Dal territorio, News | 0 commenti

Catoni: “La vittoria del Centrosinistra è una grande soddisfazione. Ora subito al lavoro per Sinalunga”

Catoni: “La vittoria del Centrosinistra è una grande soddisfazione. Ora subito al lavoro per Sinalunga”

“Vorrei ringraziare tutti coloro che il 25 maggio si sono recati alle urne per esprimere il proprio voto e dare fiducia ad una delle liste presentate; la democrazia è possibile soltanto attraverso un incremento della partecipazione. Tutti noi che facciamo politica, al di là dello schieramento, dovremo prima di tutto lavorare per cogliere questo obiettivo”. Con queste parole Michele Catoni, segretario dell’Unione comunale del Pd di Sinalunga commenta il risultato delle elezioni amministrative di domenica scorsa.

Un risultato straordinario per il Centrosinistra. “La lista ‘Centrosinistra per Sinalunga’ – continua Catoni – ha ottenuto un risultato straordinario ed inatteso, dopo gli errori del passato ed il triste epilogo della scorsa amministrazione, dopo le polemiche delle primarie, le invettive e gli attacchi delle altre forze politiche. Non ci aspettavamo un risultato così positivo, ma i sinalunghesi ci hanno premiato, ancora una volta, per la concretezza delle idee e per il percorso di rinnovamento che il Pd, fin dalla mia elezione, ha avviato. Un percorso che continuerà per creare quel Pd forte e partecipato di cui i nostri militanti in primis, ma l’intera cittadinanza, hanno bisogno anche durante tutto il mandato amministrativo”.

Un programma concreto e idee chiare alla base del successo. “La lista Centrosinistra per Sinalunga – prosegue Catoni – non è mai scesa a compromessi per cercare di strappare un voto in più, ‘imbarcando’ persone o forze distanti dal grande progetto delle forze progressiste sinalunghesi. Abbiamo presentato 16 persone competenti 13 delle quali di forte discontinuità, non abbiamo mai inferto ‘colpi bassi’ ne denigrato gli avversari. Abbiamo puntato su un programma concreto e non su un libro dei sogni, convinti che il momento richieda pragmaticità e concretezza. Tutto ciò lo abbiamo fatto cercando la massima partecipazione popolare sia con le primarie che con i tavoli di lavoro. I cittadini hanno capito e ci hanno dato fiducia: a noi, a Riccardo Agnoletti e ai nostri 11 consiglieri. Un ringraziamento particolare e doveroso va anche ai 5 consiglieri che non hanno superato il quorum. Il loro impegno e la loro passione sono stati indispensabili per cogliere questa vittoria e il loro contributo sarà fondamentale anche per il futuro”.

Buon lavoro al nuovo consiglio comunale. “Ci siamo messi subito al lavoro, a testa bassa, come siamo abituati a fare e come è necessario fare per rispondere alle esigenze dei cittadini. Voglio rivolgere al sindaco, alla giunta e a tutti i neo consiglieri l’augurio più sincero di buon lavoro. Con questa voto, a Sinalunga come per le europee, ha vinto la politica della concretezza, delle scelte e non delle mezze scelte che accontentano tutti, non accontentando, di fatto, nessuno. A Sinalunga anche la rigenerazione del Pd sta avvenendo con poche chiacchiere e molti fatti e per me vedere che un elettore su due ha voluto dare fiducia al nuovo progetto è motivo di grande soddisfazione”.

468 ad

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *