Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto il 28 Apr 2014 su Comunicati Stampa, Dal territorio | 0 commenti

Centrosinistra per Sinalunga: ecco i nomi dei sedici candidati al consiglio comunale

Centrosinistra per Sinalunga: ecco i nomi dei sedici candidati al consiglio comunale

Sono nove uomini e sette donne, con un’età media di 38 anni i sedici candidati della lista “Centrosinistra per Sinalunga” a sostegno di Riccardo Agnoletti sindaco. Si tratta di una squadra che rappresenta ogni ambito della società: dal lavoro autonomo a quello dipendente, dalle libere professioni all’imprenditoria fino al mondo dell’istruzione e della ricerca.

I candidati sono: Serenella Barbieri (22 anni, studentessa); Elisa Battisti (36 anni, commerciante); Anna Beligni (55 anni, impiegata comunale); Gerry Bemoccoli (38 anni, impiegato); Roberto Biagi (55 anni, impiegato); Paolo Buiarelli (51 anni, impiegato bancario); Martina Canini (28 anni, studentessa); Matteo Criscuoli (22 anni, studente); Andrea Del Toro (24 anni, libero professionista); Francesco Gialli (34 anni, impiegato); Daniele Graziani (26 anni, meccanico); Emma Licciano (56 anni, insegnante); Patrizia Marchi (33 anni, libera professionista); Giacomo Spinelli (31 anni, libero professionista); Tiziano Stefanucci (55 anni, impiegato) e Claudia Zuzolo (48 anni, impiegata). Una squadra caratterizzata da un forte rinnovamento con tredici candidati su sedici che sono alla loro prima esperienza e che potranno contare sul contributo di Stefanucci, Spinelli e Bemoccoli in corsa per il secondo mandato.

“Sono molto soddisfatto di questa lista – afferma Riccardo Agnoletti, candidato a sindaco di Sinalunga del Centrosinistra, perché tutti i candidati rappresentano ambiti significativi e ben riconoscibili della nostra comunità. Sono persone preparate, molte delle quali si sono avvicinate alla politica attraverso le primarie, che hanno esperienza fatte di competenze e professionalità maturate nei settori della cooperazione, dell’educazione all’infanzia, della scuola, della cultura, del lavoro dipendente e autonomo, dello sport e dell’associazionismo. Con questa ‘squadra’, Sinalunga potrà contare su un contributo importante di idee per il governo della città, cercando di svolgere al meglio il ruolo di centro propulsore al servizio di tutto il territorio”.

468 ad

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *