Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto il 27 Ago 2013 su Eventi, News | 0 commenti

Festa Pd Ponte d’Arbia: tra musica, buona cucina e dibattito sul futuro del territorio

Un fine settimana dedicato al dibattito politico, allo sport, alla musica e alla buona cucina. È quello in programma da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre per la Festa democratica di Ponte d’Arbia, negli spazi dei giardini pubblici della Casa del Popolo. La Festa si aprirà con un’iniziativa dedicata al territorio, dal titolo “La Provincia che scompare, la grande Siena, il Comune della Valdarbia o delle Crete Senesi: quale scenario per le istituzioni locali”, alla quale parteciperanno il presidente della Provincia di Siena, Simone Bezzini; il sindaco di Siena, Bruno Valentini e il sindaco di Monteroni d’Arbia, Jacopo Armini. L’incontro sarà coordinato da Daniele Cortonesi, segretario del Pd di Ponte d’Arbia.

“La Festa democratica di Ponte d’Arbia – dice Daniele Cortonesi – torna anche quest’anno per dare ai cittadini la possibilità di trascorrere un fine settimana all’insegna della buona musica, della cucina locale e della partecipazione a momenti di socialità e di divertimento. Come ogni anno abbiamo previsto un’iniziativa politica su temi attuali che riguardano il nostro territorio. Con la riforma istituzionale che vedrà probabilmente il superamento dell’amministrazione provinciale senese e della sua storica funzione di coordinamento istituzionale e di riferimento per omogenee e positive politiche di sviluppo del territorio, si apre una fase inedita di cui è necessario discutere. Al Pd, unica forza di governo seria e responsabile, spetta il compito di promuovere fatti politici nuovi e coraggiosi, che guardano al futuro in un contesto di rapidi cambiamenti e di continue difficoltà economiche. L’obiettivo dell’incontro è quello di avviare una seria riflessione sugli assetti istituzionali dell’area delle Crete senesi e sul futuro della città di Siena quando, venuto meno il ruolo della Provincia, sarà destinata ad assumere un ruolo di guida per il territorio e a esercitare una funzione autorevole anche nell’ambito dell’area vasta collocata a sud est della Toscana”.

Non solo politica. La Festa democratica di Ponte d’Arbia promuove sabato 31 agosto, un torneo triangolare di calcio, che si svolgerà per tutto il pomeriggio, mentre domenica 1 settembre gli amanti delle passeggiate potranno partire alle ore 8 alla scoperta della Via Francigena, delle pievi e del paesaggio agrario della Valdarbia. Non mancheranno i momenti di relax, gustando i piatti cucinati dal ristorante con prodotti di filiera corta, oppure le pizze e i ciaccini presso la pizzeria. Spazio anche alla buona musica anni ’60 (sabato 31 agosto) e al ballo liscio (domenica 1 settembre). Per maggiori informazioni sul programma della Festa democratica di Ponte d’Arbia è possibile consultare il sito www.sienapartitodemocratico.it.

468 ad

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *