Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto il 22 Feb 2011 su Banner, Eventi, News | 0 commenti

Il Pd di Siena scende in piazza per la Libia

“Per la Libia. Fermare la violenza e aiutare la democrazia”. E’ questo il titolo della mobilitazione nazionale organizzata dal Partito democratico che si svolgerà anche a Siena, questo pomeriggio, dalle ore 17.30 in piazza Salimbeni. L’iniziativa sarà l’occasione per incontrare i cittadini senesi e confrontarsi con loro sulla grave situazione che stanno vivendo molti paesi del mondo arabo e, in particolar modo la Libia.

“Le notizie che arrivano dalla Libia – afferma Alessandro Mugnaioli, segretario dell’Unione comunale del Pd di Siena – ci descrivono un paese nel pieno di una guerra civile, nel quale si stanno consumando violenze inaudite contro il popolo, che chiede libertà e giustizia dopo anni di dittatura. E’ il riflesso di un’onda rivoluzionaria che sta scuotendo tutto il mondo arabo e si ripercuoterà in tutto il mondo. Anche per questo e anche dalla nostra realtà dobbiamo dare un segno, seppur piccolo, della nostra vicinanza al popolo libico ed a tutti coloro che, in questo momento, lottano e muoiono per la libertà. Il nostro governo, dopo aver creato un asse privilegiato con il sanguinario dittatore libico, oggi tergiversa nell’imbarazzo e nell’incapacità più assoluta. Per questo il Pd scende in strada, tra la gente per essere protagonista, ancora una volta della storia, dalla parte dei diritti e della democrazia”.

Scarica il volantino dell’iniziativa PER LA LIBIA


468 ad

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *