Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto il 7 Feb 2011 su News | 3 commenti

Berlusconi dimettiti! Il Pd di Siena raccoglie le firme mandare a casa il premier

Berlusconi dimettiti! Il Pd di Siena raccoglie le firme mandare a casa il premier

berlusconi_dimettitiDieci milioni di firme per mandare a casa Silvio Berlusconi. E’ questo l’obiettivo della campagna di mobilitazione lanciata dal Partito democratico che da domani, martedì 8 febbraio, entrerà nel vivo anche a Siena, grazie al lavoro dell’Unione comunale del Pd della città del Palio. Decine di banchetti allestiti per la raccolta delle firme, aperture straordinarie dei circoli e iniziative organizzare in tutta la città animeranno, nelle prossime settimane, la campagna “Berlusconi dimettiti!”, promossa alla luce degli ultimi scandali che hanno travolto il premier e della grave crisi economica, politica e istituzionale che sta vivendo il Paese.
 
A Siena si comincia domani, martedì 8 febbraio alle ore 17 presso il circolo del Pd di Valli, in via Madonna del Buonconsiglio, dove sarà allestito un banchetto nel quale i cittadini potranno firmare l’appello per le dimissioni del premier. Mercoledì 9 febbraio, giornata intensa con banchetti e volantinaggi in molte zone della città: presso il mercato settimanale dalle 10 alle 12, davanti al supermercato Sma dell’Acquacalda dalle ore 17.30 alle ore 19.30; alla Conad di Piazza della Posta dalle ore 18 alle ore 19.30; presso la Coop di via Celso Cittadini, dalle ore 16 alle ore 18; dalle ore 17 alle ore 19 alla Coop di Taverne d’Arbia e in viale Toselli, davanti al Penny Market, dalle ore 17 alle ore 19. Sempre mercoledì 9 saranno aperti anche alcuni circoli: quello del Petriccio, dalle ore 17.30 alle ore 19; di Palazzo Diavoli, dalle ore 21 alle ore 23, de La Lizza, dalle ore 18 alle ore 20. La sede dell’Unione comunale, in Banchi di Sopra 31, sarà aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 18, così come il circolo di S.Andrea, dalle ore 21 alle ore 23.30.

In occasione di banchetti e delle iniziative legate alla mobilitazione per le dimissioni di Berlusconi, inoltre, sarà possibile anche raccogliere le firme per dire “No” al pedaggio sull’Autopalio, in vista della manifestazione “Siena – Firenze day”, in programma venerdì 12 febbraio, organizzata dalle province di Siena e Firenze che, inizierà alle ore 10 da Fontebecci, e proseguirà lungo tutte le uscite del raccordo, dove saranno organizzati presidi, in collaborazione con i Comuni. L’arrivo è previsto alle ore 12 a Certosa, in direzione Firenze. Per conoscere tutti gli orari e le aperture dei circoli e dei banchetti sulle iniziative “Berlusconi dimettiti!” e “Siena – Firenze day” è possibile visitare il sito www.pdsiena.it, inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica info@pdsiena.it o telefonare allo 0577 566001. 

ECCO DOVE E QUANDO PUI FIRMARE PER MANDARE A CASA BERLUSCONI

468 ad

3 Commenti

  1. Un certo tipo di intendere la società deve finire e quell’uomo ne è il simbolo. Basta!

  2. si basta te ne devi andare

  3. Non mi sono mai formalmente iscritta a nessun partito, anche se sono sempre stata di centro-sinistra. Condivido pienamente con voi l’esigenza (soprattutto adesso che la nostra nazione si appresta a festeggiare un importante compleanno) di lottare con tutti i mezzi per mandare a casa quest’uomo tanto ricco, tanto poverino che durante il periodo di questa terza repubblica ha distrutto quei pochi valori che erano rimasti nella nostra società. Ha illuso tutti, ma evidentemente era quello che si meritavano molti degli italiani, che si sono venduti per l’ICI e per una fantomatica riforma fiscale che non arriverà mai. Buon lavoro

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *