Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Scritto il 3 Feb 2011 su News | 3 commenti

Pd Monteriggioni: Senesi: “Il pedaggio sull’Autopalio è l’ennesimo colpo basso del governo alla Toscana”

“Il pedaggio sull’Autopalio imposto dal governo è inaccettabile e avrà delle conseguenze molto gravi per l’economia del nostro territorio. Per questo il 12 febbraio il Pd di Monteriggioni parteciperà al ‘Siena – Firenze day’ al fianco delle province senesi e fiorentine, per combattere insieme contro l’ennesima ingiustizia dell’esecutivo nei confronti della Toscana”. Con queste parole Raffaella Senesi, segretario dell’Unione comunale del Pd di Monteriggioni, annuncia l’adesione dei democratici della cittadina valdelsana alla manifestazione di sabato 12 febbraio.

“La Siena – Firenze – continua Senesi – è una strada fondamentale per la viabilità della provincia di Siena e per tutto il sud della Toscana, ma oggi somiglia più ad una mulattiera che ad un’arteria stradale moderna. Un tracciato al di sotto degli standard europei con buche e avvallamenti che lo rendono pericoloso e poco adatto ad attrarre chi volesse investire nel nostro territorio. Il ministro delle infrastrutture Matteoli, dovrebbe dare risposte certe sulle risorse e sui tempi per ammodernare e mettere in sicurezza l’Autopalio, a cominciare dalle emergenze rappresentate dalle buche che andrebbero coperte con i migliori materiali per evitare che si riformino in continuazione causando gravi pericoli agli automobilisti. Il governo, al contrario, ha deciso di colpire i cittadini con un nuovo balzello che, fra l’altro, andrebbe ad aggiungersi all’aumento delle tariffe del trasporto pubblico locale. Il nostro territorio ha bisogno di un piano a lungo termine per lo sviluppo di una viabilità sostenibile e moderna da concertare con i Comuni, la Provincia, la Regione ed il Governo. Gli enti locali stanno facendo la loro parte, mentre da questo esecutivo, ormai allo sbando, arrivano solo ‘colpi bassi’ per penalizzare la nostra regione. Per questo il 12 febbraio saremo presenti alla manifestazione sull’Autopalio, per dire no al pedaggio e per raccogliere le firme per ‘mandare a casa’ questo governo”.

468 ad

3 Commenti

  1. CONDIVIDO IN PIENO E AGGIUNGO CHE è UNA VERGOGNA !!! MA PENSATE QUALE BIGLIETTO DA VISITA è QTA STRADA, ABBIAMO 4/5 ML DI TURISTI OGNI ANNO, KE VENGONO PER SCOPRIRE UNA CULTURA MILLENARIA ETRUSCHI/RINASCIMENTO/IL GRANDUCATO, UN ESEMPIO DI CIVILTA’ PER TUTTA L’UMANITA’ ……E NOI I DISCENDENTI COME CI PRESENTIAMO CON UNA STRADA VERGOGNOSA PIENA DI BUCHE, SENZA CORSIE D’EMERGENZA, DAVVERO MOLTO PERICOLOSA è VERAMENTE IL COLMO SE DOVREMMO PURE PAGARE !!!!!!!!!!!

  2. CONDIVIDO IN PIENO E AGGIUNGO CHE è UNA VERGOGNA !!! MA PENSATE QUALE BIGLIETTO DA VISITA è QTA STRADA, ABBIAMO 4/5 ML DI TURISTI OGNI ANNO, KE VENGONO PER SCOPRIRE UNA CULTURA MILLENARIA ETRUSCHI/RINASCIMENTO/IL GRANDUCATO, UN ESEMPIO DI CIVILTA’ PER TUTTA L’UMANITA’ ……E NOI I DISCENDENTI COME CI PRESENTIAMO CON UNA STRADA VERGOGNOSA PIENA DI BUCHE, SENZA CORSIE D’EMERGENZA, DAVVERO MOLTO PERICOLOSA è VERAMENTE IL COLMO SE DOVREMMO PURE PAGARE !!!!!!!!!!!

  3. CONDIVIDO IN PIENO E AGGIUNGO CHE è UNA VERGOGNA !!! MA PENSATE QUALE BIGLIETTO DA VISITA è QTA STRADA, ABBIAMO 4/5 ML DI TURISTI OGNI ANNO, KE VENGONO PER SCOPRIRE UNA CULTURA MILLENARIA ETRUSCHI/RINASCIMENTO/IL GRANDUCATO, UN ESEMPIO DI CIVILTA’ PER TUTTA L’UMANITA’ ……E NOI I DISCENDENTI COME CI PRESENTIAMO CON UNA STRADA VERGOGNOSA PIENA DI BUCHE, SENZA CORSIE D’EMERGENZA, DAVVERO MOLTO PERICOLOSA è VERAMENTE IL COLMO SE DOVREMMO PURE PAGARE !!!!!!!!!!!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *